Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Gesù’


Zingaretti si vergogna dii ciò che vede, ma non ha il coraggio e la volontà per uscire dal baraccone che gronda sangue e abbandonare il campo dei  criminali che pretendono di governarci.
Per quanto debole e coinvolto nella vergogna che viviamo, con le sue dimissioni ci manda però un involontario, ma chiarissimo messaggio: non si può più andare avanti così, subendo inerti il cialtrone di turno che si presenta come l’uomo della Provvidenza.
Se Dio esistesse e io oggi mi dovessi trovare al suo cospetto, mi chiederebbe che ho fatto per mettere fine a questa vergogna, per difendere me stesso e gli altri dalla ferocia del potere. E  il padre di Gesù, che allontanò dal tempio con la violenza i mercanti che l’avevano profanato, mi condannerebbe perché non ho saputo o voluto prendere la sola via possibile. La via cristiana della violenza.
Che potrei rispondere per difendermi? Direi che lui ci ha ordinato di dare a Cesare quello che è di Cesare, ma Dio replicherebbe che noi non abbiamo a che fare con Cesare, ma con un mercante usurpatore, che va cacciato con ogni mezzo, come insegnò suo figlio. E farebbe bene a mandarmi nel profondo dell’inferno, perché è vero, non c’è altra via.
Da tempo lo penso, ma l’età, la necessità della cautela e il timore che incute  anche solo il pensiero che ho in mente, mi hanno impedito di manifestare apertamente quella che ormai è una convinzione profonda.
Le vie della discussione sono state tentate, ma non sono servite. La legalità formale utilizzata per coprire la sostanziale illegalità di Istituzioni un tempo democratiche, la violenza reiterata che ci colpisce non solo moralmente, ma anche fisicamente, tutto ci dice che non usciremo da questa terribile situazione con le buone maniere.
Per questo silenzio, se non troverò un Dio che mi maledica, sarò maledetto dai figli e dai nipoti.
Per sfuggire a questa sorte terribile e meritata, oggi lo dico e spero che ci sì possa muovere tutti noi, sfruttati e torturati, contro banditi che si dicono governanti: è giunto il tempo bisogna far cadere le teste.

classifiche


Read Full Post »