Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Francio Serantini’

dbai_2Giuseppe Pappalardo mi segnala – e gliene sono grato – le difficoltà della Biblioteca Franco Serantini, che – scrive – “è un punto di riferimento molto importante per tutti quelli che, militanti o storici, vogliono conservare o approfondire la memoria del nostro Novecento visto con gli occhi delle classe subalterne. Sono consultabili gratuitamente on line oltre settemila documenti tra libri, giornali, manifesti, fotografie, biografie.
Di mio aggiungo che la BFS è stata editrice, tra l’altro, del prezioso Dizionario Biografico degli anarchici italiani, del cui Comitato di Redazione ho avuto l’onore di far parte. Una quarantine di biografie porta la mia firma. Ne sono orgoglioso e ve le raccomando. Un mio saggio è anche nel volume intitolato Contro la Chiesa. I moti pro Ferrer del 1909 in Italia, nel quale mi occupai della protesta a Napoli. Del patrimonio della Serantini non si può fare  a meno. Ho un ricordo splendido, delle riunioni pisane e degli uomini che ai primi di questo secolo facevano parte del mondo della Serantini. Ricordo con affetto Gigi Di Lembo, che purtroppo se n’è andato. Con la Serantini pubblicò un bellissimo libro, ormai esaurito: Guerra di classe e lotta umana. Viveva in una barca su un fiume e l’ha tradito un cuore generoso con tutti. Non sapevo delle difficoltà economiche. Contribuirò alla sottoscrizione e chiedo a tutti di dare una mano. Non si chiedono milioni: occorrono 12.000 euro. Ce la si può fare.
La biblioteca da alcuni anni non ha più una propria sede e attualmente è ospitata dall’Università di Pisa, ora più che mai ha bisogno di aiuto e solidarietà per continuare a vivere!
COME FARE PER DEVOLVERE IL VOSTRO 5 PER 1000 ALLA BIBLIOTECA F. SERANTINI
Nell’apposito spazio nel modello CUD, 730 e unico, indica il codice fiscale della Associazione amici della Biblioteca F. Serantini ONLUS: 9 3 0 5 7 6 8 0 5 0 1
Se presentate il Modello 730 o Unico:
• Compilate la scheda sul modello 730 o Unico;
• firmate nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…”

• indicate nel riquadro il codice fiscale della Associazione amici della Biblioteca F. Serantini ONLUS: 93057680501
Anche se non dovete presentare la dichiarazione dei redditi potete devolvere alla Associazione amici della Biblioteca F. Serantini ONLUS il vostro 5 per 1000:
• Compilate la scheda fornita insieme al CUD dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…” e indicando il codice fiscale della Associazione amici della Biblioteca F. Serantini ONLUS: 93057680501
• inserite la scheda in una busta chiusa
• scrivete sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale
• consegnatela a un ufficio postale, a uno sportello bancario – che le ricevono gratuitamente – o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti, ecc.)
Vi ricordo che la scelta di destinazione del 5 per 1000, diversa e non alternativa a quella dell’8 per mille, non comporta alcun esborso per il contribuente in quanto si tratta di “tasse” che verrebbero comunque sottratte.
Portatevi dietro questo volantino e ricordatevi di informare il vostro commercialista e/o il vostro CAF!
Per informazioni rivolgersi a: Associazione amici della Biblioteca Franco Serantini ONLUS
via I. Bargagna, n. 60 – 56124 Pisa. – tel. 331 11 79 799
e-mail: associazione@bfs.it – sito web: http://www.bfs.it
È anche possibile sostenere la Biblioteca con una donazione liberale :
Banco posta: IBAN: IT25 Z076 0114 0000 0006 8037 266 intestato a Associazione «Amici della biblioteca Franco Serantini ONLUS».
DA OLTRE TRENTACINQUE ANNI IN PRIMA FILA PER LA PROMOZIONE CULTURALE E LA RICERCA SCIENTIFICA NEL CAMPO DELLA STORIA SOCIALE E POLITICA
Sostenete la Serantini.

Read Full Post »